Riproduzione Selezionata

Competenza, professionalità, selezione e salute certificate.

"Casa Ines" sin dal 1963 ha dedicato tutta la sua competenza e professionalità ad allevare con passione il cane da Pastore Tedesco, aggiornandosi e modificando continuamente i suoi standards di allevamento nel rispetto delle proposte della Società Specializzata e dell'ENCI.

Nel 2015 l'E.N.C.I istituisce un Registro per i Riproduttori Selezionati, nel rispetto dello standard di razza e secondo le direttive della Società Specializzata.

Per adire all'iscrizione nel Registro dei Riproduttori Selezionati, i soggetti iscritti al ROI devono essere valutati da un esperto giudice specialista di razza in manifestazioni ufficiali ENCI, e presentare i seguenti requisiti:

  • giudizio morfologico e comportamentale di idoneità, con sintetica descrizione analitica
  • per le razze sottoposte a prove di lavoro (e il Pastore Tedesco è una di queste) certificato di superamento della prova per adire alla classe Lavoro in espossizione, così come prevista per la singola razza e così come determinata dall'ENCI su proprosta della associazione specializzata interessata


Il Riproduttore Selezionato deve essere controllato per le patologie ereditarie più significative per ciascuna razza (esenzione da displasia di anche e gomiti per la razza da Pastore Tedesco), secondo quanto proposto dalla associazione specializzata di razza S.A.S. ed approvato nel C.T.C.

Ai cuccioli figli di genitori iscritti al registro dei Riproduttori Selezionati viene rilasciato un certificato di iscrizione, pedigree, di colore rosso.

"Casa Ines" garantisce quindi la massima serietà nella scelta degli accoppiamenti alfine di ottenere, alla nascita, un soggetto il più possibile sano ed equilibrato, ricordando però che il cane è comunque un essere vivente e come tale potrebbe risultare in seguito portatore di eventuali patologie non imputabili alla professionalità dell'allevamento.

Galleria immagini